Cagliari, Melchiorri: “Il gol è il coronamento di tanto lavoro”

Cagliari - Bari

Il primo goal in Serie A che è valso la vittoria contro la Sampdoria, per Federico Melchiorri, attaccante del Cagliari, è un momento d’oro: “Io in campo non ascolto niente e non ho occhi, ma l’altra sera ho sentito un boato fenomenale che mi ha travolto, ho pensato che se l’avessi sbagliato sarei uscito dal campo a suon di schiaffi. Questo gol è il coronamento di tanto lavoro e parecchi sacrifici. È qualcosa di fantastico. Rastelli? Mi ha aiutato tantissimo e mi è stato vicino in questo periodo difficile, devo dirgli grazie. I miei idoli? Io ho vissuto da ragazzino il loro boom e i campioni da poster erano Roberto Baggio e Alessandro Del Piero. Oggi ammiro certamente Higuain che è fenomenale, ma mi piace tanto Dybala se penso che è molto giovane”.  

Leave a Reply