Roma, Szczesny scioccato dopo il ko: “Difficile spiegare cosa sta succedendo”

szczesny

Arrivato in mixed zone dopo la clamorosa sconfitta per 3-1 allo stadio Gran Torino contro il Torino, il polacco Wojciech Szczesny, portiere della Roma, ha cercato di fare il punto della situazione: “Difficile da spiegare cosa sta succedendo, basta vedere il rendimento in casa e quello in trasferta. Deve una questione di testa. Dobbiamo invertire la rotta il prima possibile, non si raccolgono risultati se si vince solo in casa. Se sono preoccupato? Sicuramente, un po’ lo sono, non è bello incassare tre gol e abbiamo concesso molte occasioni. Non ne farei un discorso limitato alla difesa, ma parlerei di tutta la squadra. Abbiamo fatto girare il pallone troppo lentamente, eravamo esposti ai contropiedi. La prestazione è stata sicuramente negativa. Ora ci aspettano due grandi partite, possiamo ancora cambiare la situazione. Quante sono le responsabilità di Spalletti? Le responsabilità sono di tutta la squadra, quando si vince e quando si perde. Dal punto di vista tattico avevamo preparato bene la partita, non abbiamo però fatto quello che il mister ci aveva chiesto. Fuori casa la differenza non è in termini di qualità, ma in termini di atteggiamento, di approccio e di fiducia. Ma la fiducia arriva solo con i risultati”.

Leave a Reply