Empoli, Martusciello: “Siamo arrabbiati. Contro la Juventus senza paura”

Udinese Calcio v Empoli FC - Serie A

In seguito alla sconfitta allo stadio Olimpico di Roma contro la Lazio, mister Giovanni Martusciello, attuale tecnico dell’ Empoli, ha parlato della prossima sfida: “Quando si perde c’è sempre rabbia. Viene meno quelli che sono i sentimenti positivi. Nella partita ho visto molti aspetti positivi, dalla reazione al gol alla personalità che cercavo. Le difficoltà ci sono perché ti confronti con squadre molto forti. Noi abbiamo reagito all’impatto della Lazio, che ci costringeva a delle situazioni con i cambi di campo. Nella ripresa si erano creati i presupposti per fare qualcosa di importanti, anche se non è andata cosìContro la Juventus sarà una partita che potrà dare segnali giusti. Noi non ci sentiamo vittime sacrificali e affronteremo i bianconeri cercando di fare meglio rispetto a quanto visto contro l’Inter. Il dazio lo abbiamo pagato con la Sampdoria, noi non dobbiamo avere paura”. A riportare le sue parole è stata Radio Lady.

Leave a Reply