Chievo, Maran nel post partita: “Ci sono stati degli errori, ma abbiano fatto un buon secondo tempo”

former-catania-coach-rolando-maran_tpi5tptwy17c11lgqqtzppwd9

Il tecnico del Chievo, Rolando Maran, ha parlato al termine della partita persa 2 a 0 contro il Napoli. Ecco le sue parole:

Contatto Koulibaly-Floro Flores?
Dal campo sembra che lo avesse toccato, era ancora in vantaggio sul difensore prima del contatto, ma non mi va di commentare“.

Ci mettete la faccia voi o vi sentite tutelati dalla società in queste battaglie?
Non ci sono battaglie, si parla della partita non dell’arbitro. Io preferiscono non commentare“.

Dove può arrivare questo Chievo?
I ragazzi ci mettono grande fatica, grande corsa per tenere testa a grandi squadre, cerchiamo di migliorare anche in queste partite, abbiamo sofferto come è giusto che sia contro il Napoli, abbiamo anche avuto l’occasione per riaprirla ma non dobbiamo intimidirci. Nella prima parte siamo stati più timidi, meglio nella seconda dove abbiamo giocato meglio, a tratti abbiamo sofferto ma la squadra ha fatto bene, è normale fare degli errori ma abbiamo fatto bene“.

Difficoltà sugli esterni?
E’ normale, il Napoli spinge molto sugli esterni e mette in difficoltà ogni squadra. Abbiamo cercato di attaccare sempre ma nella prima parte abbiamo sbagliato tanti appoggi e quando sbagli perdi fiducia e la acquistano gli avversari. Abbiamo messo il Napoli in difficoltà nel possesso palla nel secondo tempo e su questo dobbiamo lavorare“.

Napoli più forte dell’anno scorso?
Ha ancora più carte da giocarsi per questo campionato“.

Leave a Reply