Roma, Sabatini difende Dzeko: “Lui simulatore? Falso, lui cade davvero!”

Soccer: Serie A; Sampdoria-Roma

“Edin Dzeko è un giocatore di lealtà sportiva assoluta, come tutta la sua storia dimostra. È inaccettabile che questo sia sfuggito a un dirigente serio e preparato come Pantaleo Corvino”: così Walter Sabatini dall’ANSA va a muso duro contro il dirigente della Fiorentina, ‘colpevole‘ di aver definito l’attaccante bosniaco come un “simulatore“. Dichiarazioni che per Sabatini non sarebbero che “un pietosissimo caso di incontinenza verbale”.

Leave a Reply