Milan-Lazio, formazioni ufficiali e radiocronaca

milan-le-richieste-di-montella-ci-sono-6-nomi-in-totale

Questa sera alle 20.45 Milan Lazio si sfideranno nell’anticipo della quinta giornata di Serie A.

Per il Milan, padrone di casa, si prospetta una gara dura poiché deve confermare il risultato positivo ottenuto venerdì contro la Sampdoria, migliorando la prestazione, ma contro un avversario di assoluto livello.

Per la Lazio il compito non sarà meno difficile poiché ha il compito di vincere, avendo il pensiero che questo risultato la porterebbe in testa alla classifica per una notte.

STATISTICHE MILAN-LAZIO

Tutte le ultime sei sfide di campionato tra Milan e Lazio hanno visto entrambe le squadre andare a segno.

La Lazio non vince contro il Milan a San Siro in campionato dal settembre 1989: da allora, 15 successi dei padroni di casa e 11 pareggi.

Cinque degli ultimi sette confronti di Serie A in casa del Milan sono però terminati in parità.

Milan vittorioso contro la Samp nell’ultimo turno: è da febbraio che i rossoneri non riescono a vincere due gare consecutive in Serie A.

Nelle ultime quattro partite di Serie A in trasferta, incluse le due di questo campionato, la Lazio ha sia segnato che subito gol.

Contro il Pescara la Lazio ha effettuato 11 conclusioni nello specchio: nessuna squadra ne ha fatte di piu in un singolo match di questa Serie A.

Contro la Samp il Milan ha subito 12 tiri totali: i rossoneri nei quattro match giocati finora non sono mai riusciti a subire meno di 10 tiri dalla formazione avversaria (60 tiri totali subiti, 15 di media a match).

Keita ha mandato al tiro un compagno quattro volte in 68 minuti giocati finora: tra chi ha giocato almeno un’ora in questa Serie A ha la media migliore, un’occasione ogni 17 minuti.

Il Milan è la squadra a cui Marco Parolo ha segnato più gol in Serie A: cinque, tra cui due delle sue tre doppiette.

Carlos Bacca ha realizzato 22 gol in Serie A con 44 tiri nello specchio: una rete ogni due tiri nello specchio di media.

FORMAZIONI UFFICIALI MILAN-LAZIO

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Paletta, Romagnoli, De Sciglio; Kucka, Montolivo, Bonaventura; Suso, Bacca, Niang. Allenatore: Vincenzo Montella.

LAZIO (3-5-2): Marchetti; Bastos, de Vrij, Radu; Basta, Parolo, Cataldi, Milinkovic-Savic, Lulic; Immobile, Djordjevic.

ARBITRO: Massa

Leave a Reply