#ApprofondimentoRG24 – C’è aria di derby a San Siro: Inzaghi sogna la rivincita!

montella-inzaghi

Oggi alle 20:45 si gioca Milan-Lazio, e in panchina alla guida delle due squadre ci sono due ex giocatori che hanno fatto la storia del “Derby capitolino”: Vincenzo Montella Simone Inzaghi. Il primo, dopo la vittoria di misura contro la Sampdoria, non vuole fermare la sua cavalcata verso l’Europa League e per farlo si affiderà nuovamente al suo bomber Carlos Bacca, confermando poi Suso e Kucka che sono certi di una maglia da titolare; il secondo, invece, deve riuscire a sfatare il tabù San Siro, infatti la sua Lazio non vince fuori casa con i rossoneri da ben 27  anni, ed ha dalla sua parte una prestazione più che convincente all’Olimpico sabato scorso contro il Pescara. Sarà la seconda volta che i due tecnici si affronteranno da avversari sulle rispettive panchine, nel match dello scorso campionato è stato Montella a trionfare sul mister biancoceleste, quando l’allenatore campano era alla guida proprio della Samp, con un 2-1 per i padroni di casa che spense i sogni europei della squadra capitolina. Ma i due si sono affrontati da giocatori quando si sono sfidati a colpi di goal nei vari derby di Roma e il tecnico rossonero ha parlato così della sfida odierna: “E’ sempre divertente incontrarla, a Roma sono stato benissimo e c’è una specie di simpatia, nelle esagerazioni che ci sono state c’è sempre stato rispetto. Si, è quasi un Derby“. Era il 10 Marzo del 2002, all’Olimpico andava in scena la stracittadina di ritorno e tra i titolari delle due formazioni spiccano i nomi di due centravanti Vincenzo Montella Simone Inzaghi, sarà una serata magica per il primo, che era all’esordio nel derby, e riusci nell’impresa di siglare ben 4 reti portando la Roma alla conquista di quella partita; per l’attaccante piacentino invece fu una serata opaca e al 30′ del secondo tempo fu sostituito da Liverani. L’Aeroplanino segnerà in tutto 8 goal contro la Lazio nel corso dei suoi 7 anni e mezzo nella Capitale, mentre il suo avversario di oggi non è mai riuscito ad andare a segno nella stracittadina. Sul campo la vittoria è stata di Montella, vedremo se Inzaghi riuscirà a sfatare il tabù Milan e a dimostrare a tutti di essere pronto per una grande squadra come la Lazio. Sarà un match al sapore di Derby tutto da vivere.

Leave a Reply