Sassuolo-Genoa, formazioni e radiocronaca

sassuolo

Il Sassuolo cerca di ripetere in campionato la prestazione convincente in Europa League. I neroverdi ospitano il Genoa nel pomeriggio della quarta giornata di Serie A. I rossoblù sono un avversario ostico, essendo a punteggio pieno dopo le vittorie nelle prime due giornate e il rinvio della terza.

STATISTICHE SASSUOLO-GENOA

Le sei sfide tra Sassuolo e Genoa in Serie A (due vittorie neroverdi, tre rossoblu, un pareggio) hanno visto in media 3.7 gol a partita.

In particolare, il Genoa ha trovato la rete in tutti questi sei match.

Nelle ultime tre sfide di Serie A tra Sassuolo e Genoa ci sono state tre espulsioni (una per gli emiliani, due per i liguri).

Il Sassuolo non perde tre gare consecutive di Serie A da marzo 2015.

Il Genoa, che ha vinto le ultime due trasferte giocate in campionato, non ottiene tre successi consecutivi fuori casa in Serie A da novembre 2014.

La squadra ligure non pareggia in Serie A dallo scorso 6 febbraio (0-0 con la Lazio): da allora nove vittorie e sette sconfitte.

Il Sassuolo nell’ultimo turno contro la Juventus ha subito 23 tiri: l’unica volta che ne ha concessi di più in un match di A è stata a maggio 2014 contro la Fiorentina (24).

Tutti e sei i gol del Genoa in questo campionato sono arrivati nel secondo tempo.

Matteo Politano e Domenico Berardi hanno partecipato attivamente tramite tiri o assist a 29 delle 44 conclusioni del Sassuolo nelle prime tre giornate (il 66%).

Politano in particolare ha centrato lo specchio sei volte nei primi tre turni, almeno il doppio rispetto a qualsiasi compagno di squadra.

Leonardo Pavoletti, che con il Sassuolo ha esordito e segnato la prima rete in A, ha già segnato due gol ai neroverdi in tre sfide nel massimo campionato.

FORMAZIONI UFFICIALI SASSUOLO-GENOA

SASSUOLO (4-3-3): Consigli, Lirola, Antei, Acerbi, Peluso, Magnanelli, Pellegrini, Duncan, Ragusa, Politano, Defrel
Allenatore: Eusebio Di Francesco

GENOA (3-5-2): Perin, Izzo, Burdisso, Orban, Lazovic, Rigoni, Veloso, Rincon, Laxalt, Gakpé, Pavoletti
Allenatore: Ivan Juric

Leave a Reply