Lazio, Murgia: “Esordire con questa maglia emozione indescrivibile”

lapr0913-kocc-u150124698044fgc-620x349gazzetta-web_articolo

Su LaLaziosiamonoi.it, vengono riportate le parole di Alessandro Murgia che, nella giornata di ieri, ha fatto il suo esordio in Serie A, durante Lazio-Pescara. Ecco le sue dichiarazioni nel post gara, dove ha raccontato le sue sensazioni in merito: “Emozione grandissima, esordire con questa maglia è qualcosa di indescrivibile. Quando sono stato chiamato ho sentito qualcosa di incredibile. Ringrazio il mister, la società, la mia famiglia, la mia ragazza e tutti quelli che mi sono stati vicini. Sull’occasione che ho avuto? Keita aveva fatto una grande azione, peccato che non sono riuscito a sfruttarla bene. Conservo la maglia della mia prima partita: va a mio padre che mi ha sempre seguito e colleziona tutte quelle più importanti. Volevamo sbloccare il risultato, noi sappiamo che loro partono in ripartenza, dopo il gol loro si sono aperti e siamo riusciti a segnare ancora. I primi 25 minuti li dovevamo pressare alti, nel primo tempo loro erano messi bene in campo. Sono molto contento di aver scelto di rimanere alla Lazio, sto trovando spazio e vedremo le prossime decisione del mister. Il mio rapporto con Lombardi? Siamo molto legati e ora festeggiamo questo esordio”.

Leave a Reply