Juventus, Allegri: “Senza cattiveria non si va da nessuna parte”

Allegri-2

Dopo la sconfitta a San Siro contro l’ Inter, è intervenuto ai microfoni di Sport Mediaset Massimiliano Allegri, tecnico della Juventus: “Bisogna vedere le cose positive: questa sconfitta ci fa bene, magari ci brucia dentro, dopo essere passati in vantaggio non si può prendere quei gol. Abbiamo sbagliato molto, abbiamo subito troppi contropiedi, dove l’Inter si è resa pericolosa. Bisogna conviverci, al momento la Juve a detta di tutti, è una squadra di un altro pianeta che deve sempre vincere, ma per vincere serve cattiveria, oggi non abbiamo fatto una buona partita, questa è la dimostrazione che quando cala tensione, si fanno partite così contro un’Inter che ha fatto una buona prestazione“.

Leave a Reply