Inter-Juventus 2-1, Icardi e Perisic rispondono a Lichtsteiner: le pagelle

icardi

Una ritrovata Inter riesce a battere 2 a 1 i campioni in carica della Juventus. Dopo un primo tempo molto bloccato i bianconeri sono passati in vantaggio con Lichtsteiner, ma i colpi di testa di Icardi prima e Perisic poi hanno permesso alla squadra di De Boer di ottenere la seconda vittoria consecutiva in campionato.

Pagelle:

INTER (4-2-3-1): Handanovic 6.5; D’Ambrosio 6, Miranda 7, Murillo 6.5, Santon 5 (79′ Miangue 6); J. Mario 6.5, Medel 7 (75′ Felipe Melo 6); Candreva 6.5, Banega 6.5, Eder 6.5 (68′ Perisic); Icardi 7.5. Allenatore: Frank de Boer 7

JUVENTUS (3-5-2): Buffon 5.5; Benatia 5.5 (26′ Barzagli 5), Bonucci 6, Chiellini 5 (80′ Pjaca 5.5); Lichtsteiner 6.5, Khedira 5.5, Pjanic 5, Asamoah 5, Alex Sandro 7; Dybala 6.5, Mandzukic 5 (74′ Higuain 6). Allenatore: Massimiliano Allegri 5

Marcatori: 66′ Lichtsteiner (J), 68′ Icardi (I), 78′ Perisic (I)

Ammoniti: 19′ Lichtsteiner (J), 29′ Barzagli (J), 45′ Asamaoah (J), 46′ Medel (I), 94′ Handanovic (I)

Espulsi: 90′ Banega (I)

Man of the Match: Mauro Icardi, l’argentino continua ad essere il grande mattatore della Juventus ma la ragione è semplice: il capitano nerazzurro fa reparto da solo, si prende sempre la squadra sulle spalle da vero capitano. La dote più incredibile è però sempre il suo cinismo: perfetto lo stacco di testa che ha permesso alla squadra di De Boer di pareggiare.

Leave a Reply