Lazio-Pescara, Keita verso il ritorno da titolare: le probabili formazioni

lazio-pescara

Domani alle ore 18:00, allo stadio Olimpico, va in scena Lazio-Pescara. La squadra di Simone Inzaghi arriva dal deludente 1-1 contro il Chievo Verona e ha grande voglia di riscatto. Dall’altra parte, la formazione di Massimo Oddo, vuole continuare a stupire dopo aver fermato il Napoli e aver sfiorato l’impresa contro l’Inter.

QUI LAZIO. Inzaghi è pronto al rilancio dal 1′ di Keita Balde. L’esterno spagnolo prenderà, con tutta probabilità, il posto di Kishna, che non ha convinto contro il Chievo Verona. Anche Radu Lulic sono a rischio e dovrebbero partire dalla panchina a discapito dei più giovani, e freschi, Lukaku Milinkovic-SavicBastos confermato accanto a De Vrij mentre in avanti ci si aspetta che la tecnica di Felipe Anderson sia messa a disposizione della squadra.

QUI PESCARA. Oddo vuole confermare buona parte della squadra che ha pareggiato contro l’Inter. A centrocampo ci sarà Brugman, in vantaggio su Aquilani, che non è al meglio. Gyomber confermato al fianco di Campagnaro, pur non avendo brillato fino ad ora. Confermatissimi Verre Caprari che stanno vivendo un grandissimo periodo di forma, mentre Bahebeck non è stato convocato, al pari di Coda, e davanti giocherà Benali.

Le probabili formazioni:

Lazio (4-3-3): Marchetti; Basta, Bastos, De Vrij, Lukaku/Radu; Parolo, Biglia, Lulic/Milikovic-Savic; Felipe Anderson, Immobile, Keita/Kishna. Allenatore: Simone Inzaghi

Pescara (4-3-2-1): Bizzarri; Zampano, Campagnaro, Gyomber, Biraghi; Cristante, Memushaj, Brugman/Aquilani; Verre, Benali; Caprari. Allenatore: Massimo Oddo

Arbitro: Sig. Maresca della sezione di Napoli

One Comment

Leave a Reply