Napoli, Tolisso ammette: “In Italia avrei avuto troppe pressioni addosso”

corentin-tolisso-lyon_cyr6krfsirj41sjszlnmby7bp

Il centrocampista del Lione,  Corentin Tolisso, ha parlato ai microfoni dell’Equipe della trattativa saltata con il Napoli in estate. Ecco le parole del talento francese: “Ci ho pensato due o tre giorni, trenta milioni di euro sono tanti, una offerta che mi ha fatto riflettere. Dall’altra parte, c’era anche una certa pressione, la gente mi avrebbe visto come un calciatore del valore di 30 milioni. Ero molto titubante anche per il contesto, sappiamo tutti che Napoli è una città particolare, per la quale il calcio è tutto. Rimanere al Lione è stata una buona scelta, ho 22 anni e ancora tanto da imparare. Ora non ci penso più, il fatto che ho esitato è sintomo che non era una buona scelta. Sto bene a Lione, dove tutti hanno fiducia in me”.

Leave a Reply