Chievo Verona, Sorrentino: “Non siamo più una piccola realtà”

Sorrentino non ha paura della Juventus e anzi non firmerebbe per un pari

Stefano Sorrentino ha lanciato messaggi d’amore al suo Chievo Verona ai microfoni di Radiosei: “Dopo tre anni e mezzo ho trovato la maggior parte dei miei ex compagni di squadra. Questo vuol dire molto, il Chievo programma e dà continuità. C’è tanta esperienza, siamo sull’usato sicuro è certo e non delle scommesse. Ambiente entusiasta, non siamo più una piccola realtà, bisogna solo partire di una bellissima realtà e niente più. E i meriti al momento sono di Maran. Il presidente ha datore di tutto per tenerlo, siamo contenti di averlo. Troverà di fronte un allenatore giovane come Inzaghi, che ha dalla sua tutti i numeri. Ha saputo toccare i tasti giusti, bisogna solo battergli le mani. La società ha fatto benissimo a riconfermarlo“.

Leave a Reply