Milan, sfumato Sabatini: si punta a Bigon

milan-OK

Il Milan vuole riformarsi: a breve ci sarà il closing decisivo con la cordata cinese e Fassone, l’amministratore delegato rossoner.o vuole una persona capace di prendersi le redini della ricostruzione del club più titolato d’Italia, visto l’addio di Adriano Galliani. Il primo nome sul taccuino è sempre stato quello di Walter Sabatini, attuale direttore sportivo della Roma e famoso per la sua capacità di scovare giovani talenti a buon prezzo. Tuttavia questa sua capacità lo rendono un uomo indispensabile per James Pallotta, presidente della squadra giallorossa, il quale lo ha letteralmente blindato offrendogli il rinnovo di contratto. Ecco perché la dirigenza rossonera starebbe studiando delle alternative, fra le quali ci sarebbe Riccardo Bigon, ex ds del Napoli attualmente al Bologna.

Leave a Reply