#EsclusivaRG24 – Roma, Altafini su Totti: “Nella mia squadra giocherebbe sempre”

altafini-604x272

José Altafini, storico attaccante, tra le altre, di Milan, Napoli e Juventus, è intervenuto in esclusiva a RadioGoal24 durante la trasmissione #GoalCafè.

Parliamo di Roma-Porto. Come vede i giallorossi? “La Roma ha fatto un ottimo risultato fuori casa e grazie a quell’1-1 ha buone possibilità di passare il turno. Penso che la Roma passerà il turno ed è un bene per tutta l’Italia”.

Quale sarà il ruolo di Totti in questa stagione? “Totti ormai penso sia rassegnato a fare qualche apparizione. Non è un giocatore che può partire titolare ma nella mia squadra giocherebbe sempre, nella Nazionale giocherebbe sempre ma in questo momento la Roma ha dei giocatori fortissimi. Quando la Roma avrà bisogno di lui per 15/30 minuti o un tempo si farà trovare sicuramente pronto”.

Usciamo dal discorso Roma. Volevo sapere quanto è cambiata la Serie A da quando giocava lei ad oggi? “Beh è cambiato soprattutto per il fatto che moltissimi anni fa ogni squadra poteva avere massimo 3 stranieri mentre oggi capita spesso che in qualche partita non ci siano giocatori italiani in campo. Ci sono tanti calciatori italiani più forti di quegli stranieri che vediamo oggi in campo. Pensiamo al derby di Roma che prima viveva della rivalità tra Totti e Nesta che hanno giocato contro sin da ragazzini e oggi il derby non è più quello di una volta”.

Leave a Reply