#Goal&Cash – Mino Raiola e i suoi affari d’oro

Juventus -  Olympiacos

Non possiamo dire con certezza che il mercato di Mino Raiola sia concluso ma certo basta l’affare Pogba per confermare l’egemonia del manager nel calcio italiano.

Raiola ha intascato dalla Juventus 36,415 milioni di euro dal 2012 solamente dalle casse della Juventus, ma la sua hit di affari combinati nelle ultime estati ha del clamoroso: già i trasferimenti di Ibra hanno sempre riempito le casse del procuratore, che ha permesso anche lo spostamento di giocatori come Henrikh Mkhitaryan, Lukaku e Balotelli, anche se ora l’attaccante italiano non ha più molto mercato.

Per il Pogback al manager sono andati oltre 25 milioni per le spese e secondo la Gazzetta dello Sport, il rientro di Pogba allo United porterà nelle sue tasche un bonus di oltre 10 milioni per aver convinto il francese.

Forbes, alcuni mesi fa, pubblicò la classifica dei procuratori più ricchi piazzando Raiola al quinto posto dopo Mendes (manager di Ronaldo e Mourinho) e altri agenti come quello di Bale, di Torres e Reus.

Certamente Mino non se la passa male e alla fine di questo mercato il suo bottino potrebbe diventare ancora più ampio di quello attuale.

Leave a Reply