Sassuolo, Carnevali: “Non volevamo vendere Sansone, ora bisogna sostituirlo”

Carnevali

Il direttore generale del Sassuolo, Giovanni Carnevale, ha fatto il punto sul mercato del Sassuolo dopo la partenza di Sansone, al termine del Trofeo Tim con Milan e Celta Vigo. Ecco le parole del dirigente neroverde: “Noi non volevamo cedere Sansone, è stata la volontà del ragazzo. A questo punto dobbiamo rivedere un po’ le cose, stiamo facendo delle valutazioni e ci saranno degli innesti, spero a breve, perché necessitiamo di nuove forze. Matri? E’ un giocatore di esperienza che ci potrebbe essere utile. Ci sono anche altri nomi in ballo, dobbiamo capire quale può essere meglio per noi, chi ci può dare qualcosa in più. Siamo fiduciosi di poter allestire una squadra competitiva. E’ fuor di dubbio che l’esterno d’attacco ci serva, è una priorità

Leave a Reply