Juventus, sfuma definitivamente Witsel: “Resto un altro anno allo Zenit”

Axel Witsel

Dopo aver ceduto Paul Pogba al Manchester United, la Juventus proverà a prendere un calciatore di rilievo per sostituire il francese. Un centrocampista che da sempre piace ad Allegri e alla Juventus è sicuramente Axel Witsel, mediano dello Zenit di San Pietroburgo. Dopo il rifiuto da parte della società russa all’offerta presentata dal club bianconero di 15 milioni di euro, ecco che è lo stesso calciatore a fare marcia indietro e dichiarare pubblicamente che resterà ancora allo Zenit per questa stagione. Intervistato da R-Sport, il centrocampista belga ha così messo fine alle voci di mercato tra lui e la Juventus: “Voglio restare un altro anno allo Zenit e sono concentrato esclusivamente su questa stagione appena cominciata. Rinnovo? Ad oggi non so nulla”. Le parole del belga fanno dunque da eco alle dichiarazioni di qualche giorno fa dell’allenatore Lucescu, il quale aveva dichiarato che per la Juventus sarebbe stato difficile comprare un calciatore importante come Witsel.

Leave a Reply