Atalanta, è fatta per l’esterno: arriva Cabezas

atalanta

L’Atalanta potrà avere il suo nuovo esterno offensivo: è infatti fatta per Cabezas, ala classe 1997 dell’Independiente del Valle. Il giocatore, considerato da molti uno dei migliori prospetti del calcio ecuadoregno, ha firmato un contratto fino al 2021 con la società bergamasca, che ha rilevato il 70% del suo cartellino. Il giocatore già da oggi potrebbe svolgere le visite mediche per il suo nuovo club. Abbandonato quindi la pista Federico Ricci della Roma per quel ruolo. Ma che giocatore è Cabezas? Lo ha spiegato a BergamoPost.it il dirigente dell’ormai ex squadra del calciatore, Santiamo Morales. Ecco le sue parole sulle caratteristiche del giocatore: “Senza dubbio è un calciatore con grandi qualità, dovete sapere che l’Independiente del Valle e una squadra abbastanza piccola dell’Ecuador, nuova per il campionato di massima serie e con giocatori molto giovani. Cabezas è stato fondamentale per arrivare così lontano, fino alla finale della Copa Libertadores 2016 e si è trattato della prima volta nella storia del club. Ha fatto gol e assist importanti nella manifestazione sudamericana ed è stato scelto come migliore in campo contro il Boca Juniors nella semifinale di andata. Le sue migliori caratteristiche sono la velocità, i cross di sinistra alla ricerca degli attaccanti e la visione di gioco. Partecipa molto al gioco di squadra, in fase difensiva aiuta sempre e quando riparte cerca spesso l’uno contro uno sia contro gli avversari che il portiere“.

Leave a Reply