#Goal&Cash – Milan e Genoa: un asse che vale milioni

galliani-preziosi

Pace fatta tra Galliani e Preziosi. Dopo lo screzio tra il Presidente del Genoa e L’AD rossonero, tutto sembra essere tornato alla normalità, la loro amicizia e soprattutto la lunga collaborazione tra i due, a giugno è stata messa a dura prova dalla trattativa per Lapadula.

Ad oggi i rossoneri, con un mercato totalmente bloccato causa cessione della società, hanno bisogno di ritrovare vecchi alleati e Adriano Galliani punta proprio a due talenti del Genoa, Rincon e Pavoletti, possibile sostituto di Bacca.

Le rilevazioni effettuate da CF Calcio e Finanza sui bilanci del Genoa, dimostrano come in meno di dieci anni, le transazioni in uscita con destinazione Milan hanno riguardato 17 giocatori.

Questo numero di operazioni ha creato al Genoa oltre il 24,62% sull’ammontare complessivo delle plusvalenze realizzate dal club, la più onerosa per le casse del club rossonero è stata quella su El Shaarawy, venduto successivamente alla Roma.

Anche l’Inter, sempre secondo le analisi di C&F, ha un peso molto grande sul club di Genova, infatti anche grazie ai nerazzurri sono state realizzate quasi il 25% delle entrate per Preziosi.

In attesa del prossimo affare, possiamo considerare questo come uno dei più prolifici scambi di mercato della storia del nostro calcio, chissà quale sarà il prossimo colpo targato Adriano Galliani e dopo il passaggio della società cosa resterà di quest’asse storico?

Leave a Reply