Inter, l’agente di De Boer esclude i contatti: “Mai sentita la dirigenza nerazzurra”

Frank De Boer

Roberto Mancini e l’Inter, con ogni probabilità, si separeranno prima dell’inizio della stagione come confermato nella nostra esclusiva della giornata di ieri. I rapporti tra la dirigenza nerazzurra e il tecnico di Jesi sono mai del tutto saltati, tanto che le due parti si separeranno dopo la tournée negli Stati Uniti. Uno degli indiziati alla panchina nerazzurra è sicuramente Frank De Boer, l’ex allenatore dell’Ajax che corrisponderebbe ad un profilo adeguato che soddisfa la nuova proprietà interista. Malgrado il profilo internazionale non altissimo, De Boer potrebbe essere un serio candidato, surclassando i vari Leonardo e Prandelli, non visti bene dalla proprietà cinese. Quanto riportato da Voetbal International però, non sembra validare la tesi che porta al tecnico olandese, viste le dichiarazioni proprio dell’agente dell’allenatore, Guido Albers, che nega di aver preso dei contatti con l’Inter: “Nessuno dell’Inter ci ha contattato. E’ un grande club ma in questo momento possiamo solo aspettare”. Suona quasi come un invito alla dirigenza interista.

Leave a Reply