Lazio, Felipe Anderson: ”Con il club è tutto ok”

Felipe Anderson

Dopo le frizioni di queste settimane e le polemiche con la società, Felipe Anderson è tornato a parlare a Lazio Style Radio 89.3: “E’ sempre bello essere ad Auronzo, l’affetto della gente e degli amici mi fa piacere. Ho avuto un po’ di ritardo, mi dispiace, ma abbiamo discusso insieme con la Lazio ed ora è tutto risolto. Sono ancora più motivato, voglio fare bene con la mia Nazionale e poi con il club, che mi ha dato molta fiducia. Ai tifosi dico che dopo il 5 luglio non ero più in vacanza. Non l’ho fatto per il male della Lazio, io volevo tornare, ma da sei anni a questa parte avevo un sogno che era giocare le Olimpiadi con la mia Nazionale. Per fortuna tutto è andato per il meglio e quando tornerò darò tutto per questa maglia. Inzaghi? Dobbiamo fare tutti il bene della Lazio. Insieme possiamo fare una grande stagione, è importante ripartire compatti e farci trovare pronti. L’amichevole di domenica? Non so se ci sarò. Bisognerà vedere quando potrò partire per il Brasile, ma l’importante è aver chiarito tutto con la società e sono contentissimo di essere qui, la città è sempre bella e i tifosi la colorano sempre meravigliosamente. Olimpiadi? Voglio la medaglia d’Oro”.

Per ora il fantasista si concentra su Rio ma per la stagione sembra pronto e pare che abbia messo da parte ogni polemica in questo periodo difficile della società biancazzurra.

Leave a Reply