Lazio, Veron al veleno: “Mai chiamato Bielsa, Lotito inventa solo scuse!”

Veron-Lazio

Juan Sebastian Veron all’attacco: l’ex bandiera della Lazio ha infatti risposto alle accuse del presidente Lotito, che nei giorni scorsi ha affermato: Bielsa non è venuto alla Lazio per i consigli negativi di Veron e Sabatini”. L’ex centrocampista ha quindi così replicato al numero uno biancoceleste: “Sono 10 anni che non parlo e non vedo Marcelo Bielsa” , ha detto l’ex calciatore argentino a  Il Messaggero , “Conoscendo la sua personalità, però, so che è un uomo che, oltre a un foglio di carta firmato, dà molta importanza alla parola. Sono tutte bugie di chi cerca di dare la colpa a qualcun altro. Io non potrei mai fare del male alla Lazio. Anzi, mi piacerebbe aiutarla, ma purtroppo non si può: questa dirigenza allontana la gente. Quando non si sanno gestire le situazioni, è difficile portare in una società dei personaggi che possano consentire un salto di qualità. Senza passione, amore e attaccamento alla maglia, è difficile costruire qualcosa: la gente lo vede, lo sente e lo sa bene. Purtroppo, nella Lazio di oggi, tutto questo non c’è. Dico purtroppo perché la gente vuole sognare. Si sono dette tante cose negli ultimi giorni, anche che Bielsa allenerà l’Argentina grazie a me. Io sono il presidente dell’Estudiantes, non ho nessuno incarico dalla federazione argentina. Come avrei potuto dire a Marcelo di fare il Ct?“.

Leave a Reply