#Approfondimento – Gabigol: alla scoperta del talento brasiliano che piace alla Juventus

gabigol

La Copa America Centenario, l’offerta della Juventus e le prossime olimpiadi, l’estate di Gabriel Barbosa Almeida, noto più semplicemente come Gabigol, è stata e sarà nel prossimo mese ricca di impegni. Ma chi è il nuovo talento del Santos?

Gabigol, classe 1996, ha iniziato la sua carriera ad alti livelli due stagioni fa, quando Neymar passò al Barcellona e lui si prese la nr°10 del Santos e le responsabilità di tale scelta. Con la maglia della squadra brasiliana ha giocato più di 150 partite e siglato 55 goal più un record in Copa do Brasil, 13 goal messi a segno diventando il più prolifico cannoniere del Santos. In campo Gabigol è un attaccante molto mobile, gli piace svariare su tutto il fronte d’attacco e come tutti i brasiliani ha un’ottima tecnica.

gabigolL’interessamento della Juventus che si è fatto registrare nella giornata di ieri ha anche rallentato il discorso rinnovo con il Santos. Gabigol ha giocato e segnato stanotte contro il Palmeiras dell’altro fuoriclasse brasiliano Gabriel Jesus (seguito dall’Inter) e ha rilasciato importanti dichiarazioni nel post partita: “Il rinnovo non è ancora certo. Stiamo solo parlando, ci sono delle cose da discutere con mio padre e il mio agente. Ho anche delle proposte. Ma non c’è ancora niente di confermato”.
La trattativa non si preannuncia facile, come tutte le operazioni legate a giovani talenti sudamericani il cartellino è diviso tra più proprietari: il fondo Doyen, il padre e il Santos. I bianconeri però sembrano intenzionati a chiudere il prima possibile per evitare intromissioni di altri club europei e nelle prossime ore potrebbe avere un contatto diretto con la società brasiliana.

Leave a Reply