Roma, Mario Rui: “Mi sto adattando a compagni e metodi di lavoro”

Mario Rui

Mario Rui, nuovo terzino sinistro della Roma, ha parlato del suo primo approccio al ritiro di Pinzolo: “Mi piace molto, fino ad adesso è un’esperienza molto bella, mi sto adattando ai nuovi metodi di lavoro e ai nuovi compagni“. I colleghi di Roma Radio non potevano omettersi dal chiedergli della sua Nazionale, il Portogallo campione d’Europa: “Non me l’aspettavo, alla fine ho cominciato a crederci. Con chi ho visto la finale? Con Skorupski“.

Leave a Reply