Milan, si tenta lo sgarbo a Mihajlovic: Montella vuole Ljajic

FC Internazionale Training Session

Dopo il tanto atteso annuncio di Vincenzo Montella come nuovo allenatore del Milan, in casa rossonera si pensa già al mercato e arrivano puntuali le prime richieste da parte del neo tecnico. Gli obbiettivi richiesti da Montella sono sostanzialmente due: un regista in grado di cambiare gioco quando serve e un trequartista che sappia anche agire da seconda punta. I dirigenti non hanno perso tempo e sono in procinto di intavolare una trattativa parallela con la Roma per Ljajic e con la Fiorentina per Badelj, molto stimato dall’aeroplanino. Il budget di 100 milioni di euro previsti per il mercato estivo verrà utilizzato principalmente per rafforzare attacco e centrocampo ma si prospetta qualcosa anche in difesa viste le partenze di Mexes e con ogni probabilità di uno tra Alex e Zapata. Secondo quanto riportato da Tuttosport, Montella avrebbe anche chiesto di sondare il terreno per Leandro Paredes, argentino che nella scorsa stagione ha giocato all’Empoli ma di proprietà della Roma che non avrebbe nessuna intenzione di tenerlo. In attacco Galliani deve prima cedere alcuni calciatori tra cui Menez e Luiz Adriano già sul piede di partenza. Se però Bacca dovesse chiedere la cessione, il Milan punterebbe sul giovane Pjaca, messosi in luce durante gli europei con la Croazia.

Leave a Reply