Milan, pressing cinese: vogliono l’80% subito. Berlusconi tentenna?

AC Milan v FC Internazionale Milano - Serie A

Dopo giorni di silenzio, la cordata cinese interessata al Milan sembra tornata alla carica. Stando alla Gazzetta, gli aspiranti acquirenti asiatici si sarebbero offerti di prelevare subito l’80% della società rossonera, anziché il già pattuito 70. Girano già le cifre: ben 400 milioni di euro. Cento verrebbero versati per rilevare il rimanente 20%. Un rilancio che vorrebbe convincere definitivamente Silvio Berlusconi a rompere gli indugi. La nuova proprietà si impegnerebbe tra l’altro a mettere a disposizione 100 milioni di euro all’anno per il mercato.

Leave a Reply