Torino, Ajeti o SIlvestre per il dopo Glik

glik1

Il Torino corre ai ripari: vista la probabile cessione di Glik (grande protagonista all’Europeo con la Polonia) che andrà al Monaco per una cifra intorno ai 15 milioni di euro, il club granata starebbe accelerando le operazione per regalare a Sinisa Mihajlovic un nuovo centrale affidabile. I nomi più in voga sono 2: da una parte Matias Silvestre (che ha già lavorato con l’allenatore serbo a Catania) che avrebbe ricevuto il via libera dalla Sampdoria vista la chiusura dell’affare Castan, e dall’altra Arlind Ajeti, reduce da una buona stagione con il Frosinone e da un buon europeo con L’Albania di De Biasi. Al momento l’argentino sembra il più vicino dei due.

Leave a Reply