#Primavera – Salta la riforma del campionato giovanile

Primavera-logo-01

Ha del clamoroso quanto accaduto in Assemblea di Lega. Se qualche giorno fa la maggior parte delle squadre di Serie A e B sembravano d’accordo ad un cambiamento radicale per quanto riguarda il campionato Primavera, ora invece sembra tutto il contrario con l’assemblea che inspiegabilmente ha bocciato la riforma proposta da numerose squadre con il Milan a fare da capostipite della mozione. La riforma comprendeva la soluzione ad un campionato di Serie A primavera a 16 squadre (stabilite in base al piazzamento della prossima stagione e al ranking) con promozioni e retrocessioni comprese nel campionato. Questa riforma, da prima appoggiata dalle squadre, non verrà applicata in quanto Napoli, Genoa, Crotone, Bologna, Pescara, Sassuolo e Sampdoria, avrebbero spinto, e poi votato, per il no e per la bocciatura della riforma. Un altro passo falso del calcio italiano che invece di evolversi, resta sempre nel limbo più assoluto.

Leave a Reply