Italia-Svezia, Conte all’esame Ibrahimovic: le probabili formazioni

Antonio Conte

L’Italia di Antonio Conte apre il programma di questo venerdi. Alle ore 15:00, allo Stadium de Toulouse di Tolosa, ci sarà di fronte la Svezia di Zlatan Ibrahimovic, che ha pareggiato con l’Irlanda al debutto. L’obiettivo degli azzurri è quello di centrare subito la qualificazione agli ottavi anche se la cabala non è dalla nostra parte: infatti, nella seconda giornata delle competizioni internazionali, l’Italia ha sempre faticato e l’ultima vittoria è datata 2000 (l’Europeo del ‘cucchiaio di Totti’, tanto per intenderci).

QUI ITALIA. Antonio Conte ha chiesto grande attenzione e piedi per terra ai suoi. Contro la Svezia non dovrebbero esserci grande novità oltre alla sostituzione di Darmian, apparso in difficoltà col Belgio, che verrà sostituito da De Sciglio mentre a centrocampo potrebbe vedersi Florenzi, che potrebbe rilevare uno tra Parolo e Giaccherini. Pellé sembra aver smaltito il problema al piede ma in preallarme rimane Zaza.

QUI SVEZIA. Il Ct Hamren cambierà qualcosa rispetto alla partita d’esordio: in avanti Guidetti si candida per una maglia da titolare accanto a Zlatan Ibrahimovic mentre a centrocampo potrebbe vedersi dal 1′ Ekdal che potrebbe sostituire Lewicki. Sulla fascia, invece, sembra arrivato il momento di Zengin che potrebbe partire titolare al posto di Forsberg.

Le probabili formazioni:

Italia (3-5-2): Buffon; Barzagli, Chiellini, Bonucci; Candreva, De Rossi, Parolo, Florenzi, De Sciglio; Eder, Pellé. Allenatore: Antonio Conte

Svezia (4-4-2): Isaksson; Lindelöf, Granqvist, Johansson, Olsson; Larsson, Ekdal, Källström, Zengin; Guidetti, Ibrahimović. Allenatore: Erik Hamren

Arbitro: Sig. Viktor Kassai (HUN)

Leave a Reply