Roma, De Rossi su Pjanic: “Le bandiere sono altre”

LAPR1024

Al termine della partita della Nazionale contro il Belgio, il centrocampista azzurro e della Roma, Daniele De Rossi ha risposto ad alcune domande sulle scelte di Pjanic, ormai diventato a pieno titolo un giocatore della Juventus. Ecco le parole di De Rossi: “Pjanic non è una bandiera, le bandiere sono altri, se così sarebbe rimasto a Lione. Il calcio al giorno d’oggi è questo e la Roma comunque resta un bene supremo. Nella sua cessione non c’è stata responsabilità da parte della società, la clausola è stata pagata. Non penso che venga ceduto anche Nainggolan ma non mi fate fare il mercato della Roma. Io sono qui per l’Europeo. I tifosi arrabbiati? La gente fa quello che vuole”.

Leave a Reply