Napoli, Koulibaly spaventa tutti: “Non ho alcun segnale di rinnovo, ho l’impressione che partirò”

Koulibaly

Dopo una grande annata conclusa al secondo posto con il Napoli, Kalidou Koulibaly pensa alla prossima stagione che potrebbe vederlo lontano dall’Italia: “Mi restano tre anni di contratto a Napoli. Ero molto contento di firmare per cinque stagioni due anni fa, ora ecco che ho fatto due annate positive e ci sono delle offerte sul tavolo. Farò la cosa che mi favorirà di più, non solo dal punto di vista economico ma soprattutto sportivo. Dei club di alto livello mi vogliono e io dal Napoli non ho alcun segnale. La negoziazione per il rinnovo è ad un punto morto. Il club non ha mai voluto discutere con noi. Ho l’impressione che partirò. A Napoli fanno i morti e io ho dei club che mi vogliono, loro sono scomparsi. Se dovrò andar via lo farò, anche se so cosa devo al Napoli e ai suoi tifosi”.
Una possibile destinazione è la Premier League e in particolare il Chelsea: “Se a Napoli non accadrà nulla, comincerò a mettermi in contatto con gli altri club. La Premier? Potrei adattarmi dal punto di vista del gioco, ma amo l’Italia e spero che il Napoli mi dia qualche segnale, altrimenti dovrò valutare le altre soluzioni. Il Napoli vuole anche guadagnare dei soldi”

Leave a Reply