Inter, la stoccata di Lippi: “Cessione ai cinesi? Colpa della cattiva gestione”

-

Tempo di grandi cambiamenti nel calcio italiano, con la rivoluzione cinese che sta travolgendo Inter e Milan. Un’ondata di capitali stranieri che non piace a tutti. Fra questi, Marcello Lippi che intervistato a ‘Mister Condò‘ individua così la causa della crisi delle milanesi: “C’è differenza nella gestione della Juventus come società negli ultimi 20 anni rispetto a Inter e Milan. Alla Juve non si è mai fatto il passo più lungo della gamba, perché la società è inserita nel contesto di una gestione di un gruppo generale. Mentre altrove, la passione famigliare ha prevalso su certi momenti, tanto che sono state fatte delle spese diverse“.

Leave a Reply