Torino, Cairo: “Mihajlovic? Bravo e pronto a lavorare con i giovani”

Torino FC v Modena FC - Serie B

Urbano Cairo tra passato e futuro. La nuova stagione sarà sicuramente caratterizzata dal cambio di guida tecnica: dopo cinque stagioni piene di successi (basti pensare all’accesso in Europa League conquistato due stagioni fa) le strade di Giampiero Ventura ed il Torino si separano. Il primo, in direzione Nazionale italiana, dovrà confrontarsi con un ruolo a lui sconosciuto, quello di commissario tecnico. Nel frattempo arrivano i complimenti del suo ormai ex presidente: “Aspettiamo la decisione definitiva della federazione. Di sicuro è molto bravo, ha la capacità di far giocar bene le proprie squadre in modo intelligente, dunque potrebbe far benissimo alla guida dell’Italia”. Le dichiarazioni di affetto arrivano a margine del matrimonio del tecnico, di cui tra l’altro Cairo è stato il testimone: “Mi mancherà il rapporto personale, molto bello, Giampiero è un amico, non dimentico che in questi cinque anni il nostro sodalizio ha prodotto buone cose per il Toro. Ora spero che nei prossimi giorni possa coronare l’altro suo grande sogno, quello della Nazionale“.

Sinisa Mihajlovic, dopo l’infelice esperienza al Milan, è pronto a ripartire dalla panchina del Toro, con la fiducia del presidente granata: “Mihajlovic? Ha grandi capacità, proseguirà il percorso di Ventura, lavorerà anche lui coi giovani. È molto bravo”

Leave a Reply