#Liga – Valencia, Negredo tifa Real: “E’ la miglior squadra del Mondo”

alvaro-negredo-valencia

Da sempre legato ai colori del Real Madrid, Alvaro Negredo, canterano dei blancos ed ora in forza al Valencia, conserva ancora dei bei ricordi dell’esperienza madrinista, rivelando a Goal.com, che al tempo fu sorpreso della convocazione in prima squadra da parte di Fabio Capello: “Quando Fabio Capello mi convocò per la prima squadra, fu una grande soddisfazione per me, anche se quella volta poi non scesi in campo. Era già un sogno che si avverava e un momento di grande orgoglio, poter vestire quella maglia, avere quel simbolo sul petto”. La concorrenza era tanta e la sua avventura nelle file delle merengues non durò molto: “Sapevo che sarebbe stata dura. Avevano già Van Nistelrooy, Raul, Higuain, e avevano ingaggiato Benzema e Cristiano Ronaldo. Sapevo che avrei avuto poche chance di giocare e decisi di andare via e provare a crescere. Andai a Siviglia ed ebbi una delle migliori stagioni in carriera. E’ andata bene insomma”. Infine Negredo ribadisce il suo amore e la sua stima per il Real Madrid, il più grande club al mondo: “Anche quando ero ragazzino, il Real Madrid era la migliore squadra al mondo. Io sono cresciuto nel quartiere di Vallecas, giocavo nel Rayo Vallecano. E di colpo mi trovai nel più grande club al mondo”.

Leave a Reply