Milan, ag. Antonelli e Calabria “Galliani crede in Davide, Luca vuole rimanere a vita”

Milan, Antonelli

Gianni Vitali, agente di Calabria e Antonelli, è intervenuto a Milan Channel parlando così dei suoi due assistiti che hanno appena rinnovato fino al 2019 con il Milan:

Su Calabria: “E’ partito come aggregato della Primavera in Prima squadra, poi con delle buone prestazioni nelle amichevoli estive ha convinto Mihajlovic che lo ha sempre apprezzato molto. Dopo alcune presenze in campionato, è rimasto a lungo in panchina, ma la risposta di Davide nella finale di Coppa Italia è stata stupefacente, soprattutto dal punto di vista mentale. Ha affrontato la gara con grande voglia, determinazione e una personalità spaventosa. Galliani mi ha sempre detto di credere moltissimo in lui“.

Su Antonelli: “Ha lavorato tutti i giorni 5 ore per essere presente in finale di Coppa Italia, se lo sarebbe meritato. Ha avuto un rendimento lodevole in questa stagione, anche quando è stato messo in discussione ha sempre risposto alla grande. Luca avrebbe meritato di giocare la finale e di vincere il suo primo trofeo con il Milan che è da sempre la squadra per cui tifa. Il fatto che non sia stato inserito nei 30 pre-convocati azzurri per l’Europeo è poco spiegabile. Antonelli vuole chiudere la carriera al Milan, me lo ha sempre detto, ma sa benissimo che per farlo deve fare bene in campo. Vi racconto un aneddoto: quando era al Genoa, abbiamo ricevuto un’offerta importantissima dalla Russia, ma lui non ha voluto prenderla in considerazione. Poi appena gli ho detto del Milan, non mi ha fatto nemmeno finire di parlare ed era già pronto per andare“.

Leave a Reply