Sassuolo-Inter, formazioni ufficiali e radiocronaca

Sassuolo - Hellas Verona

Ultimi incerti 90 minuti in serie A. Al Mapei Stadium in Reggio Emilia va in scena uno dei tre anticipi serali della 38esima di A. Il Sassuolo di Di Francesco, reduce da tre vittorie consecutive, va a caccia di una autentica impresa: chiudere il campionato al sesto posto e davanti al Milan. Sesto posto che, tuttavia, avrebbe un valore europeo solo nel caso in cui il Milan non dovesse superare la Juve nella finale di Coppa Italia. Dall’altra parte l’Inter di Mancini, matematicamente quarta, null’altro ha da pretendere dal “chiudendo” campionato.

Sassuolo-Inter sarà il campo principale della Diretta RadioGoal24 in onda su questa emittente a partire dalle 20.30. L’inviato a Reggio Emilia è Nicola Galloro.

STATISTICHE SASSUOLO-INTER

Il Sassuolo ha vinto gli ultimi due match di Serie A con l’Inter dopo che aveva perso i precedenti tre.

L’Inter è la squadra che ha segnato di più al Sassuolo in Serie A: 16 reti, 14 delle quali concentrate in due sole partite.

Tre vittorie nelle ultime tre partite per il Sassuolo: nella passata stagione i neroverdi vinsero tutte le ultime quattro gare di campionato.

Gli emiliani hanno subito appena due reti nelle ultime cinque gare casalinghe di campionato (2V, 2N, 1P).

L’Inter ha alternato una vittoria interna a una sconfitta esterna nelle ultime cinque giornate – successo a San Siro contro l’Empoli sabato scorso.

Nessun punto, dunque, per i nerazzurri, nelle due trasferte più recenti: l’Inter non perde almeno tre gare di fila fuori casa in campionato dal febbraio 2014.

Gli ultimi otto marcatori del Sassuolo in A sono stati tutti differenti, sei dei quali nati dal 1991 in poi.

Solamente tre dei 20 gol segnati dall’Inter in trasferta sono stati siglati su palla inattiva, uno solo dei quali nel 2016 (Murillo contro il Verona).

Nicola Sansone si scatena contro le milanesi: quattro gol all’Inter (sua vittima preferita in A) e tre al Milan (seconda vittima preferita) in 13 presenze totali in campionato.

Adem Ljajic, che ha segnato la sua ultima doppietta in Serie A al Sassuolo (dicembre 2014, maglia della Roma), ha collezionato appena quattro presenze nelle ultime nove giornate, per un totale complessivo di 217 minuti in campo su 810 disponibili.

FORMAZIONI UFFICIALI SASSUOLO-INTER

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Gazzola, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Pellegrini, Magnanelli, Duncan; Politano, Defrel, Sansone.

Inter (4-3-3): Carrizo; D’Ambrosio, Murillo, Jesus, Telles; Melo, Brozovic, Kondogbia; Jovetic, Eder, Palacio

RADIOCRONACA SASSUOLO-INTER

Leave a Reply