Torino, Immobile: “Grazie al Toro sono tornato a giocare”

Ciro Immobile

In seguito alla sua esperienza all’estero, con la maglia del Borussia DortmundSiviglia, l’attaccante Ciro Immobile ha lasciato alcune dichiarazioni sulla sua condizione ritrovata al Torino e sulle sue speranze per la qualificazione per l’Europa League: “Volevo tornare a giocare e grazie al Torino, ci sono riuscito e sono tornato protagonista. Spero ancora nella chiamata di mister Conte, certo. Devo fare bene nel poco tempo che resta per cercare di riconquistare la Nazionale, come avevo già fatto prima dell’infortunio – le sue parole riportate da Torinogranata.it -. A Torino sto bene, voglio pensare a chiudere la stagione con il decimo posto, ancora raggiungibile se battiamo l’Empoli. Quello è l’obiettivo della squadra intera, poi ognuno ha il suo personale, nel mio caso è l’Europeo che voglio raggiungere. Con Belotti l’intesa ha funzionato a dovere, abbiamo fatto cose egregie, l’affinità è andata sempre in crescendo. Fatemi spendere però una parola per Martinez: sono molto contento per lui perché quando è entrato ha fatto molto bene. I risultati sono arrivati quando io sono uscito, paradossalmente, però sono contento per la squadra. Il Torino è una società seria, farà sicuramente programmazione per la stagione a venire, anche se so che ai tifosi piace sognare da subito sul mercato, però bisogna anche vedere che modulo sceglierà il mister, gli acquisti verranno fatti in base a quello. Se mi troverei bene esterno in un tridente d’attacco? Si ci posso stare“.

Leave a Reply