Frosinone-Sassuolo, formazioni ufficiali e radiocronaca

Soccer: Serie A; Frosinone-Fiorentina

Frosinone Sassuolo, ore 15,oo diretta su Radiogoal24, stadio Matusa.

Gara accesa al Matusa. Potrebbe essere l’ultima in A davanti al proprio pubblico per il Frosinone che, se non dovesse vincere, sarebbe matematicamente retrocessa in cadetteria. Non può regalare punti il Sassuolo che cerca il controsorpasso ai danni del Milan, ieri sera vittorioso in quel di Bologna, per l’Europa. Il futuro delle due squadre passa dalla partita di oggi.

Seconda sfida in Serie A tra Sassuolo e Frosinone dopo il 2-2 della gara di andata: i neroverdi erano imbattuti anche nei sei precedenti di Serie B con i ciociari (4V, 2N). Il Frosinone ha vinto solo in una delle ultime otto giornate di campionato: cinque sconfitte e due pareggi nel parziale. Il Sassuolo ha alternato una vittoria (tre) e una sconfitta (due) nelle ultime cinque gare in trasferta di Serie A.                                 Il Frosinone è la peggior difesa del campionato e solo altre tre squadre negli ultimi 60 anni hanno subito più di 70 gol dopo 36 giornate di A: Pescara 2012/13,Livorno 2013/14 e Parma 2014/15, tutte retrocesse in Serie B.Gli ultimi sette gol del Sassuolo in campionato sono stati segnati da sette giocatori differenti.

FROSINONE – Assente Gori per squalifica; Paganini non è al meglio e non dovrebbe scendere in campo per il match più importante dell’anno. A centrocampo ci saranno Gucher e Frara, mentre in difesa ballottaggio tra Rosi e Matteo Ciofani con il secondo favorito. Per Stellone dubbi anche in porta dove si contendono una maglia Leali e Bardi. “Dobbiamo dare tutto, perché mai dire mai, potrebbe succedere qualcosa di assurdo e non possiamo avere rimorsi – ha detto mister Stellone -. Sarà una gara differente rispetto a quella dell’andata. Stavolta giocheremo per vincere”.

SASSUOLO – Assenti Biondini, Antei, Laribi e Terranova, mister Di Francesco schiera l’artiglieria pesante per la battaglia di Frosinone recuperando Peluso sulla fascia sinistra, Missiroli a centrocampo (che potrebbe però subentrare a Pellegrini a partita in corso) e Defrel al centro dell’attacco. “Loro giocheranno una partita non dico disperata ma quasi – ha detto mister DI Francesco -, noi dobbiamo essere bravi a stare in partita sapendo che troveremo un ambiente caldissimo. Dobbiamo concentrarci su noi stessi e fare la gara più importante della stagione”.

PROBABILI FORMAZIONI

FROSINONE (4-4-2): Bardi; M.Ciofani, Russo, Blanchard, Crivello; Frara, Gucher, Sammarco, Kragl; Dionisi, D.Ciofani. All.: Stellone
SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Missiroli, Magnanelli, Duncan; Berardi, Defrel, Sansone. All.: Di Francesco

Arbitro:  Angelo Cervellera di Taranto

Assistenti: Dobosz – Soricaro  IV: Giallatini ADD1: Guida   ADD2: Manganiello

 

 

Leave a Reply