Torino, Belotti: “Giusto venire qui, sapevo che sarei potuto migliorare tanto”

Soccer: Serie A; Torino-Bologna

Andrea Belotti ha rilasciato un’intervista a La Stampa circa la sua scelta di venire al Torino, alla stagione in corso e al suo futuro. Ecco le parole dell’attaccante granata: “Non ho ricevuto chiamate ma tutti mi dicono che dovrei andare allo stage del 18. Penso a finire al meglio col Toro, intanto. E se poi l’Italia non arriverà, vorrà dire che dovrò impegnarmi di più per realizzare questo sogno. L’ho voluto fortemente, il Toro. Sapevo che sarei migliorato tantissimo e che potevo giocare le mie chance per un’annata da titolare. Mi sento sulla buona strada ma non mi monto la testa. Devo continuare a lavorare per migliorarmi e fare più gol possibile per il Toro e per me. Ho fatto una scelta azzeccatissima. All’inizio ho giocato poco ma si vedeva che dovevo ancora capire. Compagni, allenatore e società mi hanno però sempre dato la tranquillità necessaria. Non segnavo eppure mi incitavano e aiutavano. Credevano che prima o poi sarei sbocciato”.

Leave a Reply