Roma, Sabatini: “Pochi giovani italiani sono forti”

US Citta di Palermo v AS Roma - Serie A

Walter Sabatini, ds della Roma, durante un evento letterario a Perugia ha parlato ai microfoni di VoceGiallorossa della scarsità dei giovani talenti italiani nelle giovanili delle squadre: “Il calcio a volte è brutto perché lo si racconta male, spesso in campo anche quando si perde ci sono piccole magie. Stamattina ho chiesto a tutti i miei scout di selezionare i ragazzi italiani più forti per via delle nuove norme. Sono andati in depressione: i calciatori in Italia di qualità sono pochi. I dirigenti italiani sono accusati di far mercato fuori. Noi li guardiamo i settori giovanili per trovare calciatori italiani forti. Ci proviamo, ma non li troviamo“.

Più volte, infatti, il direttore sportivo giallorosso è stato “accusato” di ricercare e poi comprare solo giovani stranieri, non considerando gli italiani.

Leave a Reply