Fiorentina, Sousa deluso: “Così non va, dobbiamo essere più cinici”

FIORENTINA: PAULO SOUSA PREPARA SFIDA, DUBBIO KALINIC

Credo che abbiamo avuto le occasioni per vincere, abbiamo preso dei rischi allungando la squadra per vincere la partita. Abbiamo concesso occasioni ad una squadra che difende bene e questi rischi comporta anche la possibilità di perdere o di vincere. Per mancanza di concretezza non riusciamo più a segnare“: così Paulo Sousa commenta nel dopogara lo scialbo pareggio per 0-0 contro il Chievo Verona. La Fiorentina non riesce così ad andare oltre a un punto nelle ultime tre partite di Serie A. Alla domanda su quali siano i rapporti odierni tra lui e la società viola, l’allenatore chiarisce: “Come ho convinto la società a puntare su di me? Credo che l’ho convinta con il profilo di un allenatore che propone un certo calcio e per questo mi hanno contattato. Sono una persona molto chiara, con la società continua ad esserci chiarezza sempre in maniera costruttiva

Leave a Reply