Sassuolo-Hellas Verona, Neroverdi a caccia dell’Europa: le probabili formazioni

Sassuolo - Hellas Verona

Già condannato alla retrocessione, l’Hellas Verona non vuole comunque concedere nulla durante le prossime partite di campionato, schierando la miglior formazione possibile e mirando a chiudere in bellezza questo triste campionato di Serie A. Per questo motivo il tecnico Gigi Delneri è pronto a confermare la formazione che ha vinto contro il Milan, onorando la maglia fino all’ultimo secondo della partita contro i rossoneri. Di Francesco invece è agguerrito e vuole ottenere l’Europa, scalzando proprio i rossoneri dal 6° posto in Classifica. Per farlo, dovrà ottenere i tre punti contro il Verona, senza contare su 7 calciatori indisponibili tra infortuni e squalifiche.

QUI SASSUOLO. Chiamati alla conferma, gli emiliani devono ripetere la vittoria contro il Torino della settimana precedente, il tutto per mettere pressione al Milan che guardingo, cercherà di non concedere più nulla ai Neroverdi, vincendo tutte le restanti partite del campionato. Di Francesco però, non potrà schierare Peluso, fermato da giudice sportivo e di Antei, Biondini, Defrel, Laribi, Missiroli e Terranova, bloccati fuori dal campo per gli infortuni. Confermando il solito 4-3-3, Longhi prenderà il posto di Peluso, mentre Pellegrini e Trotta, rispettivamente di Missiroli e Defrel.

QUI HELLAS VERONA. Difficile dare un voto alla stagione del Verona, ma l’aritmetica retrocessione non avrà intaccato minimamente lo spirito della squadra veneta, che ha combattuto con onore, tutte le partite del campionato di Serie A. Detto questo, Delneri vuole chiudere in bellezza provando a vincere tutte le partite rimaste, per poi gettarsi sul futuro imminente. Per farlo si affiderà alla miglior formazione che si possa schierare, confermando la formazione che ha giocato con il Milan, con l’unico dubbio per il ruolo di terzino per cui diamo favorito Emanuelson che verrà arretrato rispetto alla gara con i rossoneri. Difficile il recupero di Pazzini, quindi al suo posto ci sarà Luca Toni.

Probabili formazioni:

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Longhi; Pellegrini, Magnanelli, Duncan; Berardi, Trotta, Sansone. Allenatore: Eusebio Di Francesco.

Hellas Verona (4-3-3): Gollini; Pisano, Moras, Bianchetti, Emanuelson; Romulo, Marrone, Ionita; Wszolek, Toni, Juanito Gomez. Allenatore: Luigi Delneri.

Arbitro. sig. Gavillucci della sezione di Latina.

Leave a Reply