Roma, De Sanctis: “A Roma si parla troppo del rinnovo di Totti”

AS Roma v Cagliari Calcio - Serie A

Il portiere della Roma, Morgan De Sanctis, ha rilasciato un’intervista a RomaTv. Ecco le sue parole: “Il momento positivo? La squadra è stata bravissima a fare un percorso importante nella seconda parte di campionato. Ma non dipende solo da noi. Si poteva fare qualcosa in più, ma finché la matematica non ci condanna faremo di tutto. Il lavoro del mister è stato importante. Soprattutto i giocatori hanno avuto responsabilità, senza alibi che si erano venuti a creare. Spalletti ha trovato giocatori disposti a cambiare il verso della stagione. Ma le qualità del mister e quelle delle gruppo hanno fatto sì che la classifica sia tornata a sorriderci. Il rinnovo di Totti? Sono state spese troppe parole. Io ho sempre detto che a dare una conclusione sarebbero stati Pallotta e Totti. A loro la facoltà di trovare un sintesi che coincida con gli interessi della Roma. Non dovremo aspettare tanto per la decisione. Io ho dato la disponibilità di continuare a giocare, non ho avuto problemi in stagione. Ho cercato di essere utile alla squadra con delle parole giuste. Mancano 15 giorni, anche per i tifosi, indipendentemente dal mercato, sarebbe bello godersi il finale di stagione. Gli altri discorsi ci sarà tempo di affrontarli. Ora non è il momento delle chiacchiere che non portano ai risultati che vogliamo”.

Leave a Reply