Juventus, Zaza: “Spero di andare agli Europei. Gioco poco? Non ho nessun rimpianto”

Juventus vs Torino - TIM Cup 2015 2016

Simone Zaza ha parlato della stagione appena passata alla Juventus, ai microfoni di Sky: “Abbiamo vinto il titolo con tanti punti di distacco ma quella rete ci ha permesso di staccarci dal Napoli. Per loro è stata una batosta per loro dal punto di vista psicologico e un’iniezione di fiducia per noi. Qui ho vinto il mio primo scudetto, posso dire che è stata una stagione positiva. Non ho rimorsi, né rimpianti: quando sono stato chiamato in causa, espulsione contro il Genoa a parte, ho dato sempre il massimo e credo di aver fatto bene. Ora spero di giocare sempre di più qui alla Juventus, però è normale che con compagni così forti è difficile trovare spazio. Allenandosi con dei campioni è facile migliorare: ho imparato a usare meglio il destro, a giocare in un modulo con due punte, ad essere più paziente. Ho ancora margini di miglioramento dal punto di vista tecnico e devo dosare meglio le mie emozioni. Spero di far parte del gruppo che andrà agli Europei perché ho fatto un percorso di due anni durante il quale siamo cresciuti molto anche se l’ultima partita ha messo in mostra i nostri difetti. Siamo una buona squadra e daremo il massimo“.

Leave a Reply