Empoli, Giampaolo: “Addio? C’è tempo per parlarne”

Soccer: Serie A; Palermo-Empoli

Marco Giampaolo, allenatore dell’Empoli, ha commentato ai microfoni di Sky Sport 24 l’anticipata salvezza raggiunta dai suoi ed ha parlato del proprio futuro ancora incerto: “Ho capito di essere salvi strada facendo, comunque avevo a disposizione un organico competitivo. Addio? Abbiamo ancora tempo per poterne parlare, posso soltanto dire che sono grato al Presidente Corsi per avermi dato questa nuova opportunità. I giovani dell’Empoli? Al di là della consacrazione definitiva di Saponara, Mario Rui e Tonelli, questo nuovo ruolo di Zielinski e quello di Paredes, arrivato come mezzala e che poi ha giocato con grandi risultati davanti alla difesa. Questo è un Empoli a gestione famigliare, con tanti calciatori provenienti dal settore giovanile e un senso di appartenenza evidente. Poi Maccarone riesce a coinvolgere tutti“.

Il tecnico dei toscani sembra essere molto corteggiato dal Sassuolo e dall’Udinese per le rispettive panchine per la prossima stagione.

Leave a Reply