Milan, è fatta per la cessione dei rossoneri ad una cordata cinese

AC Milan v FC Internazionale - Berlusconi Trophy

La notizia che rimbalza da qualche ora sulla situazione del Milan ha dell’incredibile, pare infatti che Berlusconi abbia accettato un’offerta di 700 milioni di euro per l’acquisto del 70% delle quote azionarie del Milan. Secondo quanto riportato da Tuttosport, il club rossonero sarebbe in procinto di passare ad una cordata cinese dove si sarebbe inserito Jack Ma, l’uomo più ricco d’Asia, nonché patron del sito web Alibaba. La cordata asiatica dovrebbe acquisire il 70% del Milan subito, per poi mirare al restante 30% entro la fine del 2016. Intanto dall’ufficio pubbliche relazioni europeo del colosso asiatico Alibaba, fanno sapere di non voler commentare quelle che per ora sono solo voci di corridoio, c’è dunque il sospetto che l’affare sia andato in porto e che l’era Berlusconi sia giunta al termine dopo 30 anni esatti.

Leave a Reply