Juventus, Ranieri: “Una grossa rimonta dove erano pochi a crederci”

Premier League, Crystal Palace vs Leicester City

Intervistato da Radio 105Claudio Ranieri, celebre allenatore del Leicester City, commenta il pareggio dei rivali del Tottenham Hotspur ed il vicino raggiungimento dello Scudetto: “Parlare adesso che tutto ancora è in ebollizione è difficile. Le chiavi di lettura di quello che è successo sono tantissime. Avere un’ottima società, buoni giocatori e un campionato particolare perché le grandi non hanno fatto della continuità la loro forza, cosa che invece abbiamo fatto noi. E poi il feeling, la chimica che si è instaurata tra me e i giocatori. Già dall’inizio il Presidente chiedeva di costruire una squadra che nei prossimi anni avrebbe dovuto competere per cercare di entrare in Europa, poi in Champions League. Questa è stata un’annata particolare: ora siamo in Champions League, manca poco al grande sogno. Dobbiamo rimanere con i piedi per terra e vediamo cosa riusciamo a fare”.

Successivamente ha commentato la straordinaria stagione della Juventus condita da una grande rimonta: “E’ stato un campionato molto interessante, molto combattuto. Complimenti alla Juventus che ha fatto una stagione magnifica, una grossa rimonta dove erano pochi a crederci se non la società, l’allenatore e i giocatori. Complimenti a loro, ma complimenti anche a Roma e Napoli che con Sarri sta facendo un ottimo lavoro”. Queste le parole dell’ex tecnico di Juventus, RomaInter.

Leave a Reply