Roma, Nainggolan decide la partita col Napoli: “Ma siamo ancora dietro”

Nainggolan

Radja Nainggolan ha dimostrato anche oggi di essere uno degli uomini più decisivi della Roma. Il centrocampista belga ha infatti segnato il gol valso la vittoria (importantissima) contro il Napoli: si tratta del suo quinto centro stagionale in Serie A. Quello di oggi, rispetto agli altri, ha però un valore speciale. I giallorossi sono infatti a -2 dai partenopei, quando mancano appena tre turni. Nainggolan si è espresso proprio su questo ai microfoni di Sky Sport: “Avevo detto che il Napoli è una squadra forte, abbiamo dimostrato di essere una grande squadra anche se siamo sempre dietro. Ora bisogna vincere tutte le gare che restano, sperando che loro lascino qualcosa. Bastava vincere con il Bologna per essere al secondo posto. Oggi abbiamo concesso poco, anche se loro hanno trovato degli spazi. Dobbiamo essere contenti per questa vittoria e per la classifica“. Sarà un caso, ma la rete è arrivata all’89esimo, otto minuti dopo l’ingresso di Totti: “Sappiamo cosa ha dato e cosa ci può dare, lo amano tutti e quando lui entra in campo lo stadio diventa una bolgia. I tifosi ci hanno dato una mano“.

Leave a Reply